Translate

19.4.16

7 CONSIGLI E GLI ALIMENTI DA SCEGLIERE PER MIGLIORARE LA DIGESTIONE




Quali consigli seguire e quali alimenti scegliere per facilitare la digestione?

Semplici indicazioni possono aiutarci!

1) Prima di tutto è indispensabile seguire un'alimentazione corretta e proporzionata al nostro fabbisogno!

2) Mangiare poco e spesso introducendo 5 pasti: colazione, 2 spuntini, pranzo e cena.

3) Fare ''una colazione da re, un pranzo da principe e una cena da povero”, come il famoso detto, ci permette di distribuire le calorie in maniera corretta, evitando di fare singoli pasti troppo abbondanti.


4) Iniziare i pasti con verdura cruda: naturalmente ricca di enzimi digestivi, aiuta il lavoro del nostro stomaco.

5) Associare i cibi in maniera corretta: la presenza di fonti proteiche di diversa natura, come carne, uova e formaggi, nello stesso pasto potrebbe rallentare la digestione.

6) Optare per pasti leggeri con la giusta quantità e qualità di grassi: assumere pasti 
ricchi di grassi rallenta inevitabilmente la digestione. Meglio condimenti a crudo, più digeribili di fritti e soffritti. Tra i migliori condimenti, senza dubbio, l'olio extravergine di oliva.

7) Bere acqua ai pasti: a differenza di quel che si pensa, l’acqua durante i pasti non rallenta la digestione ma facilita il passaggio del cibo, favorisce la produzione di acido cloridrico e accelera lo svuotamento gastrico.

E tra i cibi che stimolano la digestione troviamo:

- Miele: un cucchiaino di miele grezzo prima di colazione, sciolto in un bicchiere d’acqua calda, risveglia la funzionalità dello stomaco e dell’intestino.

- Formaggi da latte crudo come il Parmigiano Reggiano DOP.

- Prodotti fermentati come kefir e yogurt: la fermentazione ad opera dei batteri lattici 
permette di scindere il lattosio nelle sue componenti più semplici, migliorandone la 
digeribilità. Anche la pasta madre, lievito naturale per la panificazione, contiene moltissimi enzimi che migliorano la digeribilità del pane.

- Cibi amari: come carciofo, genziana, zenzero, scorze di agrumi, promuovono la 
secrezione salivare e gastrica. Stimolano anche la secrezione biliare e promuovono la rimozione dei gas intestinali. Bevande a base di estratti di queste piante favoriscono la digestione preparando lo stomaco a questo processo.

- Cibi ad azione coleretica: curcuma, carciofo e tarassaco, stimolano la secrezione di bile verso l'intestino. In questo modo aumenta la capacità digestiva specialmente dei grassi.

- Cibi ad azione carminativa: finocchio, cumino, alloro, rosmarino e anice, limitano la formazione e la permanenza di gas a livello gastrico e intestinale, facilitando la digestione.

Infine, ricordiamoci di non coricarci subito dopo aver mangiato, ma un pò di movimento (senza esagerare) stimola i processi digestivi.




Articolo di Alessandra Augusti




Fonti:

Ganong WF, Barrett KE. 2005. Review of medical physiology. LMP ed.

Aldo Mariani Costantini, Carlo Cannella, Giovanni Tomassi. 2006. Fondamenti di 

Nutrizione Umana, Il Pensiero Scientifico Editore

Silverthorn DU. 2010. Fisiologia umana. Un approccio integrato. Pearson Editore

http://www.tiziana-stallone.com/2010/02/presupposti-del-mito.html

http://organic-honey.thehoneyland.com/super-alimenti-biologici/enzimi-digestivi-naturali-

alimenti-migliorare-la-digestione-3281.html


http://www.ecoseven.net/rubriche/biologo-nutrizionista/alimenti-che-aiutano-la-digestione




TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:





Nessun commento:

Posta un commento

adnow

loading...

Lascia il tuo commento!

Segui mua in the city su instagram!